Fare sesso dopo i 50 anni fa bene al cervello e alla memoria

Il sesso dopo i 50 anni di età potrebbe far bene al cervello, alla memoria e, per gli uomini in particolare, anche alle loro capacità decisionali, di pianificazione e di concentrazione: ad osservare un chiaro “legame” – sia pure non ancora scientificamente provato di causa-effetto – tra la frequenza dell’attività sessuale e l’acutezza mentale, è uno studio pubblicato sulla rivista internazionale “Age & Ageing” e di cui ha parlato questo articolo apparso su Repubblica.it (clicca per leggere).

Taggato , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *